• giovedì , 3 dicembre 2020

Esperto traduttore tra francese e italiano, quali sono i costi?

Quando si parla di costi delle traduzioni, bisogna tener conto di alcuni fattori molto importanti che ne determinano il valore.

Le tariffe e il costo variano in base alla tipologia di documento da tradurre, ai tempi di consegna, alla lingua, al formato del documento e al lessico da utilizzare.

In Italia, le basi di calcolo per le tariffe di traduzioni sono la cartella o la parola. La cartella è una pagina dattiloscritta di 1.500 caratteri, spazi inclusi, quindi circa 218 parole.

Solitamente si considera il conteggio delle cartelle o parole del testo di partenza, indipendentemente dal numero di parole che avrà il testo tradotto. Per cui il preventivo viene effettuato sulla lunghezza del testo da tradurre.

Per conoscere il costo, ad esempio, di una traduzione francese italiano, si può utilizzare il Conteggio parole dello strumento di Microsoft Office, che divide il numero dei caratteri spazi inclusi per 1.500, il risultato è il numero delle cartelle.

Il costo presso le agenzie di traduzione è standard come indicato dal Tariffometro che viene aggiornato nel corso del tempo, stando alle tariffe del 2004 con aggiornamento Istat 2003-2009, vi da un minimo di 21 euro a 33 euro.

Ovviamente sono cifre indicative, ogni agenzia di traduzione o un traduttore esperto puoi decidere di applicare prezzi diversi.

Cosa prendere in considerazione un preventivo di traduzione?

Come dicevamo, diversi sono i fattori che incidono sul prezzo finale della traduzione, riassumendo, sono:

  • Scadenza della consegna
  • Le lingue coinvolte
  • Il formato di origine dei documenti
  • La tipologia di traduzione

Solitamente, i traduttori professionisti visionano accuratamente il testo per poi preparare un preventivo dettagliato e fare un’offerta precisa.

Traduttore esperto

Le agenzie di traduzione collaborano sempre a stretto contatto con traduttori esperti italiano francese e non solo, specializzati in più settori, soprattutto in quelli più tecnici.

Infatti, è possibile rivolgersi ai traduttori esperti per traduzioni legali, economiche, bilanci, contratti, traduzioni tecniche, mediche, per e-commerce, ect…

Il traduttore esperto è un professionista che ha conoscenza dell’ambito in cui effettua le traduzioni e conosce perfettamente la lingua di destinazione in cui effettuare la traduzione del documento.

Si contraddistingue dai traduttori improvvisati, in quanto ha degli studi specifici, molta esperienza con agenzie di traduzioni e un vasto portfolio da mostrare ai clienti. Utilizza un metodo di lavoro preciso, compie un’accurata analisi dei testi e utilizza le terminologie adeguate al contenuto. Inoltre, lavorare con un traduttore esperto professionista, vuol dire avere la certezza del rispetto dei termini di consegna.

Troppe volte, rivolgendosi a traduttori non esperti, si finisce per ottenere un lavoro non soddisfacente e senza il rispetto dei termini stabiliti.

Per qualsiasi lavoro di traduzione importante, ricordate di preferire sempre un traduttore esperto. Alcuni applicano dei prezzi vantaggiosi sulla quantità di lavoro da fare. Potete chiedere un preventivo a più professionisti per confrontarli e poi decidere a quale affidarvi.

Infine, ricordate che se volete essere sicuri dell’eccellenza delle traduzioni, potete sempre affidarvi a un’agenzia specializzata.

Related Posts

Leave A Comment