• venerdì , 7 maggio 2021

Un bagno moderno e dal design accattivante grazie ai soffitti tesi TensoCielo

Uno degli ambienti che desta particolare attenzione nel caso in cui si debba procedere alla ristrutturazione della propria abitazione, è il bagno.

Per avere le idee quanto più chiare possibile, è sempre consigliabile realizzare un progetto che metta in luce le intenzioni perseguite e gli obiettivi a cui si mira, sia a livello stilistico che funzionale.

Per ristrutturare il bagno con uno stile moderno è chiaramente necessario puntare sui colori e sulla scelta del design dei sanitari. Se si prediligono i colori scuri, si può optare per il grigio, o addirittura per il nero, puntando alla più adeguata illuminazione. Stessa cosa si può pensare per i bagni

soffitto teso Tensocielo bagno

soffitto teso Tensocielo bagno

caratterizzati dalle colorazioni chiare, per i quali risulta importante la valorizzazione dei dettagli, come il perfetto posizionamento dello specchio e l’installazione di faretti o punti luce.

Non bisogna dimenticarsi però, di un altro elemento molto importante: il soffitto.

Una soluzione innovativa, tecnologica e versatile, può essere senz’altro rappresentata dal soffitto teso, risposta moderna alle classiche controsoffittature in cartongesso, che permette di coprire fino a 50mq di superficie, senza l’impiego di sospensioni verticali.

Elemento costitutivo fondamentale del soffitto teso PVC con cui poter realizzare non solo le controsoffittature, ma anche interi rivestimenti di pareti con la possibilità di includere elementi tradizionali di qualsivoglia tipologia, o impiegare delle stampe personalizzate sulla base delle proprie esigenze.

Sostanzialmente, oltre al telo in PVC resistente, un soffitto teso consta anche di un elemento di sostegno, un profilo in acciaio molto leggero, che viene fissato al perimetro della stanza in cui si interviene e a cui viene ancorato il telo, previo riscaldamento per mezzo di generatori di aria calda.

L’installazione di un soffitto teso è molto celere contrariamente ad altre soluzioni, come ad esempio i pannelli in cartongesso. Ciò rende possibile completare l’eventuale ristrutturazione del bagno, in poche ore, senza tra l’altro dover pulire residui di lavorazione quali calcinacci e polveri che non vengono affatto prodotti, data l’assenza di opere murarie.

Per quanto concerne l’impatto estetico, si può sottolineare che sia senza dubbio notevole, per diverse ragioni. Prima di tutto, al momento dell’installazione, il telo viene opportunamente teso per evitare avvallamenti dovuti al proprio peso, le superfici risultano essere pertanto, omogenee ed uniformi. Secondariamente, ad incrementare l’eleganza derivante dall’uso del soffitto teso, è la possibilità di includere parti di qualsiasi forma e ondulazione, nonché elementi in sospensione o ad incastro, come faretti e bocchette.

Date le caratteristiche del soffitto teso, la sua adozione è consigliabile anche per quei bagni di piccole dimensioni, per i quali un intervento di altro tipo, produrrebbe soltanto il fastidiosissimo quanto opprimente “effetto-scatola”. Comportando una riduzione dell’altezza utile pari soltanto al 7% infatti, quella del soffitto teso è la soluzione utilizzabile anche negli spazi con soffitto molto ribassato.

Modelli principali adottabili nel proprio bagno

I soffitti tesi TensoCielo, sono disponibili in varie tipologie, per caratteristiche e prestazioni offerte. Le differenze principali tra un modello e l’altro, sono da ricercare soprattutto nel telo. È dunque evidente che a seconda del tipo di telo, esisterà un soffitto teso maggiormente adattabile al tipo di bagno su cui si intende intervenire e ciò consente di ricercare la soluzione perfetta.

Nel seguito vengono analizzati i modelli principali di soffitto teso ed esposti alcuni suggerimenti per un utilizzo ottimale in funzione delle caratteristiche principali dell’ambiente in cui si opera.

Un primo modello è quello del soffitto teso 3D. L’effetto tridimensionale viene reso mediante la stampa sul telo, di un’immagine tridimensionale. È possibile stampare qualsiasi cosa, generalmente sono molto richieste le immagini a tema cielo ed acqua che meglio si confanno all’ambiente di destinazione. La percezione ottica finale è quella di un senso di profondità maggiore, per cui il bagno risulta apparentemente più grande di quanto in realtà sia.

Effetto ottico per certi aspetti simile, può essere ottenuto mediante l’impiego di un soffitto teso a specchio, perfetto se si vuole incrementare la luminosità del bagno. La superficie riflettente di cui si compone il telo, infatti, riesce –come fa uno specchio- ad aumentare la luce creando l’illusione di avere maggiore ampiezza.  È pertanto ampiamente consigliato in quei bagni di piccole dimensioni.

Effetto opposto si ottiene invece, con un soffitto estensibile opaco. Il telo, disponibile in diversi colori, è infatti realizzato con materiali opachi e dunque non riflettenti la luce. L’obiettivo è quello di creare un effetto murale ed attenuare la luminosità dell’ambiente, qualora il bagno fosse già di per sé particolarmente luminoso.

Ultima tipologia molto richiesta, è quella del soffitto teso retroilluminato. Si tratta di un soffitto teso il cui telo viene realizzato con membrane polimeriche retroilluminate mediante impianto a LED bianco (luce calda e fredda) o RGB (multicolor). Vista anche la possibilità di riprodurre video sul telo, risulta particolarmente indicato per chi voglia una soluzione moderna e futuristica.

Principali vantaggi di un soffitto teso

L’impiego di un soffitto teso in PVC all’interno del proprio bagno, comporta diversi vantaggi che una controsoffittatura in muratura o in cartongesso non può garantire.

Prima di tutto, come già in parte anticipato, i tempi di installazione sono incredibilmente inferiori rispetto a quelli che si registrano con altre soluzioni più tradizionali. Il montaggio del telo, così come la completa installazione può avvenire nell’arco di ore o comunque in una sola giornata lavorativa, senza la produzione di residui di lavorazione in quanto non viene eseguita nessuna opera muraria.

Ad installazione ultimata, le superfici sono perfettamente omogenee, uniformi ed inoltre modulabili in dimensioni, forme ed ondulazioni permettendo quindi l’ottenimento di differenti effetti anche all’interno del medesimo ambiente.

Un soffitto teso è inoltre durevole nel tempo. È resistente a vari danni meccanici, all’umidità, all’acqua (può contenerne fino a 100litri senza alcun problema) , al fuoco, essendo realizzato con materiali ignifughi. Può essere lavato ed ispezionato in ogni suo punto e pur non richiedendo interventi di manutenzione, offre le stesse prestazioni funzionali anche a distanza di dieci anni dall’installazione. Ottime anche le proprietà fonoassorbenti che garantiscono il completo isolamento acustico.

Related Posts

Leave A Comment