• venerdì , 20 maggio 2022

Cosa serve per aprire una pizzeria

Come aprire una pizzeria, ci sono alcuni elementi imprescindibili cioè di cui non si può fare a meno qualunque sia il format che si vuole adottare.

Lo studio e la pianificazione: va fatta prima di tutto un’analisi di mercato e del territorio in cui si è deciso di aprire una pizzeria, poi va fatta anche un’analisi della concorrenza e della potenziale utenza locale, individuazione inoltre del proprio target primario di riferimento, una accurata analisi di fattibilità e dei costi, previsione ed analisi relativamente ai ricavi.

Creazione del menù e scelta di un format: bisogna creare un menù ed avere un format che devono essere in grado di incontrare i gusti del proprio target di riferimento, studiare le tendenze del mercato e le abitudini di consumo nella zona in cui si vuole aprire una pizzeria. Di primaria importanza è reperire le materie prime di alta qualità e sempre fresche in quanto ad esempio una margherita la pizza più semplice in assoluto insieme alla marinara devono risultare gustose. Inoltre seguendo le tendenze odierne è importante anche creare un menù creativo con qualche ricetta originale, oltre ad un format ed una tipologia di servizio che rispecchia le abitudini di consumo odierne

Scelta del locale e della location:: la zona dove allestire il locale dovrà essere strategica e bisogna prevedere una certa affluenza, visibilità ed accessibilità. Servono almeno 30 mq per format con solo servizio di asporto, e di almeno 50/80 mq per avere almeno una sala per consumazione sul posto. Ovviamente il locale dovrà prevedere zone distinte ed adibite a norma: laboratorio di produzione, cucina, sala consumazioni, zona cassa ed ordinazioni, bagni Toilet, anche servizi igienici con spogliatoio per personale, ecc.

Attrezzature ed allestimento: se vuoi aprire una pizzeria è necessario procurarsi tutte le attrezzature ed i macchinari necessari come ad esempio un’impastatrice, il forno a legna, frigoriferi e piani di cottura e preparazione, oltre a tutti gli eventuali altri elementi per la preparazione, conservazione e servizio in base al menù proposto ed al format della pizzeria. Anche l’arredamento dovrà essere curato per fare in modo che il locale abbia un ambiente gradevole, accogliente e funzionale.

Il personale e la sua: molto importante sarà la qualità del servizio offerto. Se il staff non è preparato, gentile, competente e capace non va bene. Il personale è indispensabile in ogni ambito, dalla cucina alle consegne, sino alla cassa. Dunque, la selezione e formazione del personale per la pizzeria avrà un ruolo chiave nella creazione di un business di successo e nel tasso di fidelizzazione della clientela.

Campagne pubblicitarie e comunicazione: come per ogni altro business, anche una pizzeria di successo necessita di una bella inaugurazione, comunicazione e promozioni efficaci e mirate. A questo scopo non solo la pubblicità offline ma anche quella online sarà fondamentale (sito web, siti di recensione, siti di prenotazione e coupon, social, APP personalizzate per ordinare a domicilio, convenzione con attività di food delivery nel caso non si voglia gestire in prima persona le consegne, e così via).

pizzaiolo-800x600

Related Posts

Leave A Comment