• giovedì , 23 gennaio 2020

Vacanze in Salento? Ecco cosa dovete sapere

Volete trascorrere delle vacanze da favola in uno dei posti più belli d’Italia? Allora non potete non andare in Salento! Località particolarmente apprezzata per il bel clima e i paesaggi mozzafiato, si rivela essere la scelta giusta per chi desidera trascorrere dei momenti di relax indimenticabili. Entriamo quindi nei dettagli e scopriamo assieme alcune informazioni utili prima di immergervi nel “Lu Sule Lu Mare Lu Ientu”.

La bellezza del Salento

Prima di partire per una vacanza in Salento, è bene ricordare che non si tratta solo di Lecce, bensì di una sorta di regione nella regione, che vacanza in salentomerita di essere visitata almeno una volta nella vita. In particolare, se vi trovate da queste parti, non potete non fare una visita a Lecce, ma anche Otranto, Gallipoli, Santa Maria di Leuca, e le spiagge più belle del posto, come i lidi che vanno da Leuca a Porto Cesareo.

Il Salento si presenta come un territorio piuttosto esteso ed ha una costa lunga più di duecento chilometri. Proprio per questo motivo vi consigliamo di trovare una sistemazione nell’entroterra. In questo modo avrete la possibilità di visitare ogni giorno una spiaggia o comunque un posto diverso, avendo la certezza di visitare sempre delle location da sogno.

Allo stesso tempo, soggiornare presso uno dei bellissimi alloggi nel Salento presenti sulla costa, vi offre la possibilità di trascorrere dei giorni unici, avendo la sensazione di trovarvi alle Maldive. In particolare quest’ultimo tipo di soluzione può rivelarsi interessante per famiglie con bambini che desiderano rilassarsi all’insegna del sole e del bel mare.

Alcuni consigli utili

Prima di partire, inoltre, vi consigliamo di programmare cosa fare e vedere, ma soprattutto quali mezzi utilizzare per spostarvi. Ovviamente se avete un auto sarà molto più facili recarvi da una località all’altra, soprattutto se considerate che le spiagge più rinomate sono prese d’assalto dopo le 10 del mattino.

Se possibile, è meglio arrivare presto la mattina, oppure dopo mezzogiorno. Se poi volete fare una bella passeggiata romantica nel corso della serata, allora le spiagge del Salento si rivelano essere l’ambiente perfetto per voi.

La Puglia è famosa per il buon cibo, quindi se andate in Salento non potete non deliziarvi con alcuni dei piatti tipici della zona, come frise, tortino di melanzane, minita, pitilla. Se alcuni nomi non vi risultano famigliari, state tranquilli: chiedete alla gente del posto e saranno ben lieti di indicarvi le migliore location dove degustare alcuni dei piatti più buoni della zona.

Da non dimenticare, poi, il divertimento. In particolare le località lungo la spiaggia offrono la possibilità di trascorrere serate in discoteca, discobar ma anche feste ed aperitivi sulla spiaggia.

In alternativa, potete andare in giro nei paesini, dove nel corso della stagione estiva potete godere di serate ricche di eventi e manifestazioni.

A partire dal festival dove si balla la pizzica, passando per la notte bianca con i mercatini e sagre, avrete solamente l’imbarazzo della scelta. Ovviamente il Salento non si presta solo per le vacanze estive, bensì può essere visitata tutto l’anno. Terra ricca di storia e tradizioni, infatti, potrete conoscere alcuni degli angoli più belli della penisola italiana.

Related Posts