• venerdì , 18 ottobre 2019

Tagli di capelli per l’autunno: per acconciature sempre alla moda

Se avete intenzione di dare un taglio ai vostri capelli e non vedete l’ora di cambiare look, allora non vi resta che continuare a leggere questo articolo. Oggi, infatti, vedremo assieme le tendenze per quanto riguarda i tagli di capelli per il prossimo autunno.

Caschetto e frangia corta: i must have del prossimo autunno

Sono diverse le proposte che saranno di tendenza per il prossimo autunno, in particolare sembra che il taglio più frangetta capellirichiesto sarà il caschetto alla Jennifer Lopez.

La capigliatura scelta dalla nota cantante, da diverso tempo ha già iniziato a dettare moda, donando un look particolarmente glamour.

Nel caso di Jennifer Lopez, ad esempio, si tratta di una lunghezza media e soprattutto con un capello perfettamente liscio. La tonalità utilizzata è un biondo caldo, che assume il colore caramello sulle radici. La soluzione giusta, quindi, per chi ha una carnagione dorata come lei.

Se invece volete dare un taglio alla vostra frangetta, allora potete optare per una frangetta cortissima e sfilata. Un taglio molto facile da gestire e anche da portare. Un taglio di capelli perfetto, quindi, per tutte le donne che hanno poco tempo da dedicar a sé stesse, ma che desiderano ugualmente avere un look impeccabile. Se tutto questo non bastasse, si tratta di un’acconciatura adatta ad ogni tipo di ambiente.

Che vi troviate in un’ambiente informale piuttosto che formale, infatti, riuscirete sempre a fare una gran bella figura. Ricordiamo, inoltre, che il caschetto non deve essere portato necessariamente con i capelli lisci.  È possibile infatti optare per uno stile leggermente mosso, riccio oppure con delle treccine.

Ad ognuno il suo taglio di capelli

Dopo aver visto le principali tendenze per i tagli di capelli per l’autunno, non vi resta che recarvi presso il vostro hair-stylist Napoli di fiducia per chiedere alcuni consigli in merito. In questo modo, infatti, avrete la certezza di rivolgervi ad un professionista del settore che sarà in grado di fornirvi i giusti consigli in merito e realizzare un taglio adatto al vostro viso e alla vostra carnagione.

In fin dei conti lo saprete bene, se da un lato è sempre opportuno seguire la moda, dall’altro non è detto che il taglio più in voga del momento sia in grado di mettere in risalto il vostro volto. Il vostro hair-stylist, invece, potrà fornirvi qualche dritta, realizzando un taglio alla moda, ma soprattutto adatto al vostro stile.

Ad esempio la frangia corta o frangia baby è adatta su un viso ovale, con dei lineamenti molto regolari e delicati. Invece deve essere evitata su una fronte ampia, in quanto finirebbe per mettere in risalto questo piccolo difetto.

Ricordiamo, poi, che la mini frangetta deve essere spuntata ogni 4 settimane ed è opportuno evitare il fai da te. In caso contrario, infatti, rischiate di ottenere dei capelli non solo fuori moda, ma soprattutto dall’aspetto non particolarmente aggraziato. La frangia in questione, inoltre, deve essere piatta, per questo motivo è ideale sui capelli lisci.

Se invece non volete la frangia, ma volete essere comunque alla moda, allora potete optare per il bob o il lob.

Il primo sfiora le orecchie e può essere portato con o senza frangia o ciuffo e con riga laterale o al centro, in base alle caratteristiche del volto. Se questo è tondo o squadrato, ad esempio, è meglio scegliere un taglio più scalato per affinare i lineamenti. Il lob, invece, scende fino alle spalle, spesso con le punte sul davanti più lunghe.

Related Posts