• martedì , 31 marzo 2020

Come scegliere il videomaker matrimoni

Il matrimonio è una tappa importante della vita di ogni coppia. Nel momento stesso in cui ci si scambiano le fedi, infatti, si giura amore eterno e si intraprende un nuovo percorso.

Proprio per questo motivo è importante immortalare ogni momento, affinché nel corso degli anni si abbia con sé un ricordo indelebile delle proprie nozze.

Per questo motivo vi consigliamo di rivolgervi a un videomaker matrimoni professionista, che sia in grado di garantire un risultato di qualità. Come fare? Scopriamolo assieme!

L’importanza di rivolgersi ad un professionista del settore

Il primo passo da fare per scegliere un videomaker matrimoni, è quello di chiedere in giro ad amici e parenti che si sono sposati da videomaker matrimoniopoco.

In questo modo potrete avere una loro opinione e farvi una prima idea del lavoro svolto. Allo stesso tempo, però, i giudizi sono sempre soggettivi, quindi, vi consigliamo di dare un’occhiata al video del loro matrimonio per decidere se fa o meno al caso vostro.

Ricordatevi che generalmente i servizi di matrimonio vengono prenotati 8-9 mesi prima, in questo modo avrete tutto il tempo per accordarvi con il vostro videomaker su cosa immortalare, la location e lo stile.

In particolare vi potrebbe interessare fare anche un servizio prematrimoniale. Il giusto modo per immortalare i vostri momenti romantici prima del fatidico sì.

A proposito di stile, inoltre, c’è chi preferisce uno più moderno e spontaneo, altri invece amano quello classico. A voi la scelta!

Una volta deciso a quale videomaker matrimoni affidarvi, è giunto il momento di passare agli aspetti formali. Quante foto scattare e quanto deve durare il video. Ebbene, come potete immaginare non esiste un numero standard e ognuno può optare per la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

Per quanto riguarda la durata del video, invece, dovete sapere che in genere non supera i 20 – 30 minuti. Un lasso di tempo più che sufficiente per riuscire a raccontare i momenti più salienti e importanti della giornata, senza rischiare di annoiare amici e parenti.

Foto e video dei momenti più belli del matrimonio

Un consiglio che vi suggeriamo vivamente di seguire è quello di fare un contratto nel quale vengano spiegati nel dettaglio tutti gli aspetti del servizio foto/video.

Non importa quello che vi siete detti a voce, ma solo quello che c’è scritto. Quindi, essendo il matrimonio un giorno importantissimo, meglio andare sul sicuro.

Se possibile, poi, incontrate il videomaker prima di prenotare il  servizio, in questo modo potrete conoscerlo ed essere sicuri che faccia al caso vostro.

Per quanto riguarda la durata del servizio, invece, dipende da voi. Vi sono alcuni videomaker che fotografano  il taglio della torta in anticipo e poi se ne vanno, altri che rimangono fino alla fine del ricevimento e  altri che rimangono fino al taglio della torta ufficiale.

La scelta dipende ovviamente da voi e da quello che avete in serbo per il grande giorno. Una volta pronunciato il fatidico sì, non correte subito dal videomaker a chiedere foto e video. Ovviamente vi è un lavoro di post produzione che richiede un po’ di tempo. In ogni caso il risultato finale saranno foto e video di alta qualità!

Related Posts