• venerdì , 17 novembre 2017

Analisi chimiche e biologiche

8

Compongono una fetta importante nell’ambito della sicurezza dei luoghi di lavoro le analisi effettuate dalle aziende specializzate, che appunto analizzano e monitorano gli ambienti intrinsechi ed estrinsechi delle attività lavorative, che vengono do norma affrontante in ambito formativo nei corsi per la sicurezza dei lavoratori. Le analisi chimiche e biologiche, in questo caso, vengono effettuate sulle sostanze e le componenti a contatto con l’azienda lavoratrice. Nello specifico, le analisi di laboratorio, trattano l’esame e l’ analisi su alimenti, acque e terreni e quindi sulle acque di scarico, fonometrie, analisi sulle emissioni in atmosfera, classificazione rifiuti, ecc. Controlli accurati e test microbiologici e chimici delle acque destinate al consumo umano, comprendenti acque potabili, acque superficiali destinate alla potabilizzazione, acque minerali, acque sotterranee. Non da ultimi i controlli microbiologici e chimici di alimenti e bevande, controlli micro-inquinantì e controlli sulla radioattività. Per ciò che riguarda le analisi cliniche e di sicurezza sugli ambienti di lavoro, vengono effettuate indagini analitiche relative alla sicurezza nelle aree di attività di produzione e lavorazione. Importantissimi poi gli esami medico sanitari proprio sui lavoratori stessi, concernenti in analisi del sangue e visite mediche da eseguire su tutto il personale dipendente. I laboratori, avvalendosi di professionisti altamente specializzati, sono in grado di fornire consulenza tecnica integrata nel settore ambientale, nel settore della sicurezza sul lavoro e in quello igienico-sanitario. Essi possono offrire alle imprese un valido supporto nell’individuazione e nella partecipazione alla gare d’appalto di lavori, servizi e forniture. Detti servizi, in particolare sono studiati per soddisfare le esigenze delle aziende, come ad esempio quelle che si affacciano per la prima volta sul mondo delle gare d’appalto e che, quindi, in questo modo possono evitare gli inconvenienti legati all’inesperienza, oppure utile per quelle prive di personale specializzato in materia, ma anche per quelle che intendono ridurre i costi di struttura, potendo usufruire di un vero e proprio ufficio gare in outsourcing. Nella branca delle analisi, figurano lavori che espongono i lavoratori a sostanze chimiche o biologiche che presentano rischi particolari per la sicurezza e la salute dei lavoratori oppure comportano un’esigenza legale di sorveglianza sanitaria, alla quale viene unita anche una conoscenza generale ai dipendenti in ambito di corsi di primo soccorso. Esistono determinanti valori limite di esposizione, limiti all’esposizione a campi elettromagnetici che sono basati direttamente sugli effetti sulla salute accertati e su considerazioni biologiche. Il rispetto di questi limiti garantisce che i lavoratori esposti ai campi elettromagnetici sono protetti contro tutti gli effetti nocivi a breve termine per la salute conosciuti. Per quanto riguarda i campi elettromagnetici pulsati o transitori o in generale per quanto riguarda l’esposizione simultanea a campi di frequenza diversa, è necessario adottare metodi appropriati di valutazione, misurazione e/o calcolo in grado di analizzare le caratteristiche delle forme d’onda e la natura delle interazioni biologiche, tenendo conto delle norme europee. Dette informazioni specifiche, sono comunque rilevabili in tutta la schiera dei corsi di formazione per la sicurezza dei lavoratori.

Related Posts